Chirurgia orale a Roma

Che cos'è la chirurgia orale?

La chirurgia orale o chirurgia odontostomatologica è una specializzazione di Odontoiatria che si occupa della diagnosi e del trattamento di condizioni e malattie che interessano la bocca, i denti, le mascelle e le strutture facciali, patologie che ovviamente non possono essere curate con trattamenti farmacologici e richiedono quindi un intervento chirurgico. Lo scopo della chirurgia orale è quello di ripristinare la salute orale, non solo dal punto di vista estetico ma anche da quello funzionale.

chirurgia-dentale-Roma

Chi è il chirurgo orale?

Il chirurgo orale è un dentista che ha completato una formazione supplementare di 3 anni in interventi chirurgici su bocca, denti e mascelle.

Chirurgo orale: cosa fa?

La chirurgia orale può comprendere interventi semplici come la rimozione dei denti del giudizio o più complessi come la ricostruzione della mascella; può anche comportare procedure cosmetiche come l’aumento delle labbra.

Quali sono gli interventi più comuni in chirurgia orale?

Gli interventi più comuni di chirurgia orale includono: 

  • estrazioni di denti (compresa l’estrazione dei denti del giudizio);
  • impianti dentali;
  • chirurgia pre-protesica (preparazione della bocca per protesi o altri dispositivi protesici); 
  • asportazione di neoformazioni, benigne e non, dei tessuti molli e delle ossa.

Cosa posso aspettarmi durante l'intervento di chirurgia orale?

Le caratteristiche dell’intervento dipendono dal tipo di chirurgia a cui ci si sottopone. In generale, la maggior parte degli interventi di chirurgia orale viene eseguita in anestesia locale o in anestesia locale accompagnata da sedazione con protossido d’azoto.

Dopo l’intervento è probabile che si verifichino gonfiore, lividi e indolenzimento nell’area trattata; il chirurgo orale ti darà istruzioni specifiche su come prenderti cura di te stesso a casa per prevenire ogni tipo di problema post-operatorio.

Si tratta di una reazione fisiologica completamente naturale e non deve essere fonte di preoccupazione. Per aiutarti a trascorrere serenamente anche il periodo post-operatorio ti daremo istruzioni specifiche su come prenderti cura di te stesso a casa per prevenire ogni tipo di problema post-operatorio.

Chirurgia odontostomatologica Roma: è sempre necessario il bisturi?

No, il bisturi non è sempre necessario per la chirurgia orale. In alcuni casi, come l’estrazione di un dente, il chirurgo può utilizzare strumenti speciali per rimuovere il dente senza praticare un’incisione; in altri casi, invece, come per la chirurgia della mascella, può essere necessario un bisturi per praticare un’incisione al fine di accedere all’osso.

Rispondo personalmente a tutti i messaggi che ricevo. Per questo motivo chiedo di avere un po’ pazienza, ma ti assicuro che riceverai la mia personale risposta, al massimo entro 12 ore.

Se desideri essere richiamato dal tuo dentista, allora non dimenticare di lasciare un tuo recapito telefonico.

In alternativa, puoi chiamare direttamente lo studio allo 0699700333 o contattarmi tramite i canali social.