58. L’utilità dello scanner intraorale iTero nella pratica odontoiatrica moderna

Condividi su:

Facebook
WhatsApp
LinkedIn

Nell’ampio panorama della tecnologia odontoiatrica, uno strumento che ha rivoluzionato il modo in cui i dentisti intraprendono diagnosi e trattamenti è lo scanner intraorale iTero con tecnologia NIRI (Near-Infrared Imaging). Questa innovativa tecnologia ha apportato cambiamenti significativi nell’approccio alla rilevazione delle impronte digitali dei pazienti, migliorando la precisione, l’efficienza e il comfort durante il processo. Nel corso di questo articolo, esploreremo in dettaglio l’utilità della tecnologia NIRI dello scanner intraorale iTero e come essa ha contribuito a trasformare la pratica odontoiatrica moderna.

Il Contesto Odontoiatrico Attuale

La pratica odontoiatrica è in continua evoluzione grazie alle innovazioni tecnologiche che consentono ai professionisti di offrire diagnosi più accurate e trattamenti più efficaci. Le impronte digitali intraorali sono un elemento chiave in questo processo, in quanto forniscono la base per la progettazione di protesi, restauri e apparecchi ortodontici. Tradizionalmente, le impronte venivano acquisite attraverso l’uso di materiali d’impronta che potevano causare disagio ai pazienti e richiedevano tempi di lavorazione più lunghi. Inoltre, la precisione delle impronte tradizionali poteva talvolta essere compromessa da vari fattori come il movimento della lingua e la salivazione.

La Rivoluzione dello Scanner Intraorale iTero con Tecnologia NIRI

L’introduzione della tecnologia NIRI nello scanner intraorale iTero ha affrontato queste sfide in modo straordinario. NIRI utilizza l’immagine a raggi infrarossi per catturare dettagli anatomici e strutturali dell’arcata dentale, migliorando notevolmente la qualità delle impronte digitali acquisite. Questo approccio consente di ottenere una rappresentazione tridimensionale precisa della bocca del paziente, riducendo al minimo la necessità di acquisire ripetizioni dell’impronta.

La tecnologia NIRI si basa sulla capacità delle onde infrarosse di penetrare i tessuti molli, consentendo così la registrazione accurata delle superfici dentali sottostanti. Ciò è particolarmente utile in situazioni in cui i dettagli sono critici, come nella pianificazione di restauri dentali complessi o nella progettazione di protesi su impianti. La capacità di catturare dettagli anche nelle aree difficili da raggiungere, come le zone posteriori della bocca, rende lo scanner iTero con tecnologia NIRI un alleato prezioso per i dentisti. In particolare la tecnologia NIRI è in grado di permettere la rilevazione di lesioni curiose interprossimali (tra un dente e l’altro) senza ricorrere alle radiografie.

Vantaggi Chiave della Tecnologia NIRI dello Scanner Intraorale iTero

  1. Precisione Superiore: la precisione è fondamentale nella pratica odontoiatrica, e la tecnologia NIRI si è dimostrata in grado di fornire scansioni altamente accurate. Ciò si traduce in migliori adattamenti delle protesi, meno necessità di correzioni e pazienti più soddisfatti dei risultati.
  2. Comfort del Paziente: l’utilizzo di materiale d’impronta tradizionale poteva essere scomodo e causare disagio ai pazienti. La tecnologia NIRI elimina la necessità di materiale d’impronta fisico, rendendo il processo più confortevole e piacevole per i pazienti.
  3. Riduzione dei Tempi di Lavorazione: le scansioni digitali possono essere elaborate rapidamente attraverso software specializzati. Questo si traduce in una riduzione dei tempi di lavorazione complessivi, consentendo ai dentisti di ottimizzare la loro produttività.
  4. Comunicazione Efficace: le scansioni digitali possono essere condivise facilmente con laboratori odontotecnici, specialisti e altri membri del team di cura. Ciò migliora la comunicazione e la collaborazione, garantendo risultati migliori per il paziente.
  5. Pianificazione del Trattamento Migliorata: la capacità di visualizzare in dettaglio la struttura anatomica del paziente consente ai dentisti di pianificare trattamenti più accurati e personalizzati. Questo è particolarmente evidente nei casi di ortodonzia e chirurgia implantare.

Applicazioni Cliniche della Tecnologia NIRI

La tecnologia NIRI dello scanner intraorale iTero trova ampie applicazioni in diverse aree della pratica odontoiatrica:

  1. Ortodonzia: nell’ortodonzia, lo scanner intraorale consente una pianificazione precisa dei movimenti dentali, migliorando l’efficacia dei trattamenti ortodontici. I modelli digitali generati possono essere utilizzati per la progettazione di apparecchi ortodontici personalizzati.
  2. Restaurativa e Protesica: nella progettazione di corone, ponti e protesi, lo scanner intraorale assicura adattamenti impeccabili e una migliore integrazione con le strutture dentali esistenti.
  3. Implantologia: la pianificazione implantare richiede una conoscenza dettagliata dell’anatomia del paziente. Lo scanner intraorale offre una visione chiara delle strutture dentali facilitando, in combinazione con una TC Cone Beam, il posizionamento preciso degli impianti dentali.
  4. Controllo del Progresso: nel monitoraggio dei trattamenti nel tempo, lo scanner intraorale consente ai dentisti di valutare il progresso e apportare eventuali modifiche in base alle esigenze del paziente.

Conclusioni

In conclusione, la tecnologia NIRI dello scanner intraorale iTero ha rivoluzionato il modo in cui i dentisti acquisiscono e utilizzano le impronte digitali dei pazienti. La precisione, il comfort e l’efficienza offerti da questa tecnologia hanno reso il processo di rilevazione delle impronte una parte integrante e indolore dell’esperienza del paziente. Dai benefici clinici alle applicazioni pratiche, la tecnologia NIRI si è dimostrata fondamentale in molteplici ambiti dell’odontoiatria moderna, consentendo ai professionisti di offrire trattamenti di alta qualità e personalizzati.

Oltre a migliorare la qualità della cura fornita, la tecnologia NIRI ha anche contribuito a una maggiore collaborazione tra dentisti, laboratori odontotecnici e altri specialisti. La condivisione agevole delle scansioni digitali ha reso la comunicazione più fluida e ha ottimizzato l’efficienza del processo di trattamento complessivo.

In definitiva, la tecnologia NIRI dello scanner intraorale iTero rappresenta un passo avanti significativo nel mondo dell’odontoiatria digitale. La sua capacità di catturare dettagli anatomici in modo preciso e confortevole per il paziente apre la strada a un futuro in cui i trattamenti odontoiatrici sono sempre più personalizzati ed efficaci.

La tua tranquillità,
la mia sfida.

Credo che chiunque, anche i più timorosi, debbano avere la possibilità di accedere alle cure odontoiatriche. Voglio prendermi cura di te e farti vivere nel mio studio un’esperienza godibile. Per questo ogni appuntamento con i miei pazienti è unico, fatto di trattamenti onesti ed etici, ascolto e attenzioni concrete.
Marano-dental-experience